Menu

Dal 22 marzo sono entrate in vigore le Norme Tecniche per le Costruzioni (NTC) 2018

Dal 22 marzo sono entrate in vigore le Norme Tecniche per le Costruzioni (NTC) 2018

23 marzo 2018 - Le nuove NTC 2018 sostituiscono quelle approvate con il decreto ministeriale 14 gennaio 2008. Il Consiglio superiore dei lavori pubblici ha pubblicato la nota n. 3187 del 21 marzo 2018 ( in allegato) con la quale il Servizio Tecnico Centrale fornisce agli operatori tecnici ed economici interessati ed ai destinatari dei provvedimenti autorizzativi e/o di qualificazione di competenza dello stesso Servizio Tecnico Centrale, prime indicazioni per l’applicazione del nuovo D.M. 17.01.2018. Sono 12 i capitoli delle nuove NTC: oggetto, sicurezza e prestazioni attese, azioni sulle costruzioni, costruzioni civili ed industriali, ponti, progettazione geotecnica, progettazione per azioni sismiche, costruzioni esistenti, collaudo statico, redazione dei progetti strutturali esecutivi e delle relazioni di calcolo, materiali e prodotti per uso industriale, riferimenti tecnici.

Nell'ambito di applicazione del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50 (nuovo Codice dei contratti), si possono continuare ad applicare le previgenti norme tecniche per le costruzioni fino all'ultimazione dei lavori ed al collaudo statico degli stessi nei seguenti casi:

  • per le opere pubbliche o di pubblica utilità in corso di esecuzione
  • per i contratti pubblici di lavori già affidati
  • per i progetti definitivi o esecutivi già affidati prima della data di entrata in vigore delle nuove norme tecniche per le costruzioni

Con riferimento alla seconda e alla terza fattispecie di cui sopra, detta facoltà è esercitabile solo nel caso in cui la consegna dei lavori avvenga entro cinque anni dalla data di entrata in vigore delle aggiornate norme tecniche per le costruzioni. Con riferimento alla terza fattispecie di cui sopra, detta facoltà è esercitabile solo nel caso di progetti redatti secondo le norme tecniche di cui al decreto ministeriale 14 gennaio 2008.

Per le opere private le cui opere strutturali siano in corso di esecuzione o per le quali sia già stato depositato il progetto esecutivo presso i competenti uffici prima della data di entrata in vigore delle nuove  Norme tecniche per le costruzioni, si possono continuare ad applicare le previgenti Norme tecniche per le costruzioni fino all'ultimazione dei lavori ed al collaudo statico degli stessi.

Torna in alto
Irish bookie Coral cbetting.co.uk location at United Kingdom

Associazione

Servizi alle Imprese

Servizi al Cittadino

Unioni

Gruppi di Interesse

List with onlain bookmakersGBETTING