Proroga al 2023 l’obbligo di qualificazione dei manutentori antincendio

proroga manutentori antincendio

Proroga di un anno dell’obbligo di qualificazione dei manutentori antincendio, la nuova scadenza sarà il 25 settembre 2023.

E’ stato pubblicato il Decreto che rinvia l’entrata in vigore delle disposizioni del Dm “Controlli” del 1/09/2021 che impongono l’ottenimento di una qualificazione per chi effettua manutenzioni e controlli sui presidi antincendio. La proroga di un anno è stata richiesta con forza da CNA Installazione Impianti. Si ritiene necessario rivedere e riconsiderare le figure destinatarie del provvedimento.

Cosa riguarda la proroga al 2023 dei manutentori antincendio

La proroga e le modifiche contenute nel decreto riguardano solo l’art. 4 e l’allegato II – qualificazione dei tecnici manutentori di impianti, attrezzature ed altri sistemi di sicurezza antincendio. Tutta questa parte del decreto entrerà in vigore solo a decorrere da 25 settembre 2023.

Cosa è escluso dalla proroga

Non ha goduto di proroga e pertanto è in vigore l’art. 3 – Controlli e manutenzione degli impianti e l’Allegato I – Criteri generali per manutenzione, controllo periodico e sorveglianza di impianti, attrezzature ed altri sistemi di sicurezza antincendio.

Per maggiori informazioni contattare Elisa Capelletti qui

Torna su
X