Credito

Il confidi Sviluppo Artigiano

Sviluppo Artigiano è una Società Consortile Cooperativa di Garanzia Collettiva Fidi la cui attività principale consiste nella prestazione di garanzie a favore dei propri associati al fine di agevolare l’accesso al credito.

Sviluppo Artigiano si prefigge altresì l’obiettivo di aggregare le imprese per semplificare il dialogo con il sistema bancario e finanziario e migliorare la conoscenza dei prodotti.

La finalità mutualistica si realizza grazie ai soci, attraverso la forza di rappresentanza, i quali concorrono all’obiettivo comune di ottenere credito e di ottenerlo alle migliori condizioni nella più ampia accezione (accedere al credito con modalità corrette ed efficienti, ottenere prodotti più efficaci e convenienti per rispondere alle esigenze imprenditoriali).

Per ottenere la garanzia i clienti aderiscono alle condizioni stabilite dallo Statuto, dai Regolamenti e più in generale dalla legge.

La concessione di garanzie è rilasciata prevalentemente a favore dei soci ed esclusivamente ai soggetti classificabili come micro, piccole e medie imprese (con meno di 250 addetti, fatturato non superiore a 50 mil. di Euro o un totale di bilancio non superiore a 43 mil. di Euro, fatta salva l’appartenenza ad un gruppo societario).

Essere un Confidi 106

Con lettera del 10/5/2016 Banca d’Italia ha ufficialmente iscritto Sviluppo Artigiano al nuovo albo ex art. 106 TUB.

La riforma condotta da Banca d’Italia nel settore dei Confidi ha innescato un processo destinato ad incidere profondamente in termini di fisionomia, numero e tipologia di operatori. Ogni Confidi è stato chiamato ad affrontare cambiamenti significativi per sopravvivere in un regime vieppiù concorrenziale che richiede di perseguire processi di crescita e di valorizzazione del capitale umano.

Alla luce dei futuri scenari, nel formulare la domanda per l’iscrizione all’albo della Banca d’Italia, Sviluppo Artigiano ha condotto una ampia e dettagliata analisi sulla propria struttura organizzativa, sui processi che la regolano e sugli obiettivi strategici che il Confidi intende perseguire garantendo sempre e comunque il rispetto della mission di Sviluppo Artigiano: offrire sostegno e assistenza alle imprese socie.

Confidi Sviluppo Artigiano offre prestazione di garanzie al fine di agevolare l’accesso al credito e assistenza tecnica. I Clienti di Confidi Sviluppo Artigiano sono tutti i soggetti economici svolgenti attività d’impresa secondo la disciplina comunitaria, aventi sede in territorio italiano e rispondenti ai requisiti dimensionali previsti dalla normativa sui Confidi e dallo Statuto.

La prestazione di garanzia di Sviluppo Artigiano è il contratto che garantisce – di norma parzialmente – il debito di un Cliente nei confronti di un soggetto terzo, cioè una banca o un intermediario finanziario, con cui Sviluppo Artigiano è convenzionato (l’elenco è disponibile alla pagina Banche convenzionate, sono inoltre disponibili i tassi convenzionati nella pagina Tassi e convenzioni).

La prestazione di garanzia è applicabile alle operazioni sia di breve che di medio/lungo termine, alle operazioni di locazione finanziaria e di factoring. La garanzia è concessa, fino alla misura pari all’80% delle perdite subite dal creditore convenzionato. Le operazioni di mutuo ipotecario e di leasing, usualmente sono garantite per un periodo di tempo inferiore a quello della durata del finanziamento.

Per la richiesta della garanzia occorre predisporre la necessaria documentazione.
In dipendenza della garanzia emessa e ricorrendo le condizioni previste nelle convenzioni stipulate con la banca o l’intermediario finanziario, Sviluppo Artigiano pagherà le somme che la banca o l’intermediario finanziario convenzionati richiedano in caso di inadempimento del Cliente.

  1. Garanzia sussidiaria: Se la garanzia emessa è “sussidiaria”, in caso di inadempimento del Cliente, Sviluppo Artigiano, dopo aver esperito le procedure esecutive volte al recupero del credito nei confronti del Cliente stesso e/o di eventuali coobbligati, pagherà le somme che la banca o l’intermediario finanziario convenzionati richiederanno.
  2. Garanzia prima richiesta: Se la garanzia emessa è “a prima richiesta”, Sviluppo Artigiano si impegna a pagare alla banca o all’intermediario finanziario convenzionati una parte del debito del Cliente, in proporzione della quota garantita, senza attendere il termine delle procedure di recupero nei confronti del Cliente inadempiente.
  3. Garanzie agevolate: Sviluppo Artigiano è in grado di assistere le imprese nella predisposizione delle domande per l’ottenimento di un contributo pubblico: verifica i requisiti prescritti della legge e dai regolamenti attuativi vigenti e ne garantisce la conformità. E’ possibile, inoltre, ottenere garanzie agevolate cioè garanzie che usufruisco dei fondi pubblici (antiusura) o dei fondi regionali/nazionali.
  4. Assistenza tecnica: Sviluppo Artigiano, grazie alla specifica professionalità acquisita, fornisce assistenza tecnica a favore dei clienti, finalizzata all’ottenimento di agevolazioni finanziarie disposte da leggi e provvedimenti dell’Unione Europea, dello Stato, delle Regioni e di altri enti pubblici.
Interveniamo presso gli istituti finanziari fornendo garanzie su tutte le linee di credito convenzionate. Le convenzioni stipulate, tra Sviluppo Artigiano e l’intermediario finanziario, ti permettono di godere di tassi interessanti, inoltre potrai usufruire di eventuali agevolazioni regionali/nazionali che i nostri consulenti ti possono suggerire.
Puoi rivolgerti a noi per ogni tipo di esigenza: inizio attività, investimenti, liquidità, consolido, affidamenti a breve e a medio/lungo termine. Ti consiglieremo il finanziamento più adeguato confrontando le tue esigenze con le proposte del mercato. Possono associarsi le imprese artigiane e le PMI rientranti nei limiti dimensionali previsti della normativa dell’Unione Europea.

Contatta ora CNA Cremona

Per maggiori informazioni riguardanti i servizi dedicati al Credito
compila il form oppure chiamaci allo 0372/442211

    Iscriviti alla Newsletter

    Per rimane sempre aggiornato sulle novità che riguardano imprese e cittadini, iscriviti alla nostra newsletter

    Bandi

    CNA servizi supporta a 360° le imprese associate con un servizio qualificato ad ottenere contributi e finanziamenti erogati dalla pubblica amministrazione utili alla crescita dell’attività dell’imprenditore.
    Torna su
    X